A Riccione la Befana è attesa da una lunga giornata

Sabato 6 Gennaio 2018
Il Grande Cantagiro Barattoli

Tanti gli appuntamenti organizzati nella Perla Verde. Sulla pista di ghiaccio lo special event del Samsara

Come ogni anno uno degli appuntamenti più attesi dai piccoli è la festa che si svolge a Riccione Paese. Anche per questa edizione circa 3.000 cartoline sono state consegnate ai piccoli riccionesi delle scuole dell’infanzia e primarie dall’assessore Alessandra Battarra e dal sindaco Renata Tosi, prima della chiusura per le vacanze natalizie, per invitarli a ritirare la calza il 6 gennaio.

Il regalo è stato consegnato da un gruppo di befane speciali in cui si nasconde anche qualche componente della giunta comunale, a partire dal sindaco, da scovare sotto il costume da vecchina.

L’appuntamento è in programma per sabato pomeriggio, 6 gennaio, a partire dalle 15 e la consegna della calza sarà accompagnata da tre spettacoli:
Zibaldone musicale
per marionette volenterose, del Grande Cantagiro Barattoli, una compagnia che tramanda l'antica tradizione del musicista ambulante con le sue marionette danzanti;
Tutto torna, un universo fantastico e suggestivo di giocoleria;
e Re Magio Baldassarre e il suo magico Olifante, un’animazione itinerante per tre attori e un elefante.

Una volta terminata la distribuzione delle calze le befane si trasferiranno sull’Ice Carpet, nella casetta sull’albero, dove è in programma per tutta la giornata l’animazione con il Kinderino e il truccabimbi.

Nelle giornate di sabato 6 e domenica 7 gennaio (dalle 15.00 alle 19.00) la casetta sarà occupata dalla Befana che ha “sfrattato” Babbo Natale, pronta ad accogliere i bambini che vorranno farle visita.
In piazzale Ceccarini a partire dalle 17 va in scena l’ultimo appuntamento di DEEJAY On Ice con Giulia Penna, giovane cantante e youtuber romana, e i Leave the Memories, tra i finalisti di DEEJAY On Stage della scorsa estate, mentre sulla pista di ghiaccio si pattina al ritmo del dj set del Samsara.