Alberi sradicati in città e nei lidi, è di nuovo emergenza maltempo

Lunedì 13 Novembre 2017
Un albero caduto in Via Fiume Montone Abbandonato

Preso d'assalto il numero di emergenza dei Vigili del Fuoco: dalle 7.30 alle 9.30 sono già arrivate più di 40 chiamate

La pioggia, ma soprattutto il vento forte, che tira oltre i 40 nodi, ha fatto scattare una nuova emergenza maltempo in città: dalle 7.30 di questa mattina il centralino dei vigili del fuoco è subissato di chiamate, ne sono già arrivate più di 40 in meno di due ore, principalmente per segnalazioni di danni causati dalle raffiche di vento.

Si parla di coperture esterne abbattute e alberi sradicati, sia in città che nei lidi. Sono gli stessi vigili del fuoco a riferire di una situazione particolare che si sarebbe verificata nella darsena di città: una nave, a causa del forte vento, si è mossa dall'attracco e occupa trasversalmente lo specchio d'acqua. Si tratterebbe della Lady Aziza.