Arena delle balle di paglia. Cotignola: all’alba tutti nel campo di grano per costruire l’anfiteatro

Giovedì 12 Luglio 2018
Raccolta delle balle, luglio 2017

Sabato 14 luglio alle 5.30 a Cotignola ci sarà la raccolta delle balle di paglia, per costruire l’Arena. Una festa che si rinnova, di anno in anno, per dare vita al più grande anfiteatro effimero d’Italia. Prima di iniziare il lavoro, la musica sulla paglia con i riflessi dell'alba. Un concerto per pianoforte e marimba con Raffaello Bellavista e Michele Soglia: suoneranno melodie di Johann Sebastian Bach, Franz Schubert, Emmanuel Séjourné, Eric Ewazen, Astor Piazzolla, Ivan Trevino. 

 

La partecipazione è libera e aperta a tutti. Il ritrovo è nel podere di Claudio e Sabrina Emiliani, in via Cenacchio. Le auto vanno lasciate presso il parcheggio del campo sportivo, poi si prosegue a piedi. Al termine del lavoro, un pranzo conviviale all'ombra delle acacie offerto da Primola Cotignola. L’Arena delle balle di paglia si terrà a Cotignola dal 18 al 24 luglio, dove il fiume Senio incontra il Canale emiliano romagnolo.

 

INFO

 

Per ulteriori informazioni, scrivere a info@primolacotignola.it , visitare la pagina Facebook “Nell’Arena delle balle di paglia”.