Dipendente cieco non può andare a piedi al lavoro e l'azienda gli fa installare un semaforo ad hoc

Venerdì 12 Gennaio 2018
La sede della Diennea MagNews

L'azienda è la Diennea MagNews di Faenza e il nuovo dispositivo semaforico acustico si trova ora lungo la via Marconi, all'incrocio con via Angelo Lapi, a pochi passi dalla sede aziendale

Da pochi giorni a Faenza, all’incrocio tra via Guglielmo Marconi e via Angelo Lapi è stato installato un nuovo semaforo dotato di dispositivo acustico per ipo e non vedenti. Il dispositivo si trova a pochi passi dalla sede dell’azienda faentina Diennea MagNews, specializzata nel digital direct marketing, che ha finanziato l’installazione per consentire a un dipendente di raggiungere il posto di lavoro in piena autonomia e sicurezza.

 

“Ringraziamo di cuore il Comune di Faenza per averci consentito di installare in tempi rapidissimi il semaforo acustico. La decisione di chiederne l’autorizzazione è scaturita dall’esperienza di un nostro dipendente non vedente che fino a oggi non aveva la possibilità di raggiungere a piedi il posto di lavoro. Un servizio che spero possa andare a vantaggio della comunità faentina”, afferma Maurizio Fionda, CEO di Diennea MagNews.

 

Diennea MagNews rappresenta l’esempio di una realtà tutta made in Italy che non smette mai di innovarsi e si amplia anche oltre i confini nazionali – oggi l’azienda, oltre a Faenza, conta tre sedi a Bologna, Milano e Parigi – senza perdere i valori solidi sui quali si è stata fondata oltre 20 anni fa: passione, impegno e attenzione ai propri dipendenti.