Forbes: Ravenna è tra le cinque destinazioni turistiche da non perdere nel 2018

Venerdì 5 Gennaio 2018

Secondo la rivista americana dei paperoni ‘Forbes’ - quella che stila con maniacale puntualità anglosassone la classifica dei ricchi in America e in giro per il mondo - Ravenna è tra le cinque destinazioni da non perdere nel 2018. Lo ha ricordato con soddisfazione lo stesso Assessore Giacomo Costantini nel corso della Commissione di ieri pomeriggio, peraltro piuttosto magra di soddisfazioni per il titolare del turismo, attaccato dalle opposizioni.

Oltre alla città dei mosaici, tra le altre quattro mete da visitare nel corso del 2018 secondo la rivista spicca un'altra città italiana, Genova, e poi Malta, Saint Jean de Luz in Francia e Deia a Maiorca, in Spagna.

Ma ecco il testo integrale proposto dalla rivista e firmato da Joanne Shurvell:

"Ravenna, Italia - Ravenna nella provincia italiana settentrionale dell'Emilia Romagna è un sogno per gli amanti dell'arte e della storia, la più famosa per i suoi vasti mosaici. La città fu capitale dell'impero romano d'occidente dal 402 fino a quando non crollò nel 476. Oggi, gli otto siti del patrimonio mondiale di Ravenna, la sua vicinanza alla "Riviera Adriatica" con le sue incantevoli spiagge e una graziosa città di mare, l'annuale Ravenna Music Festival e la reputazione della regione come destinazione top foodie, fornisce ampie ragioni per visitare."

A parte qualche inciampo nell'italiano - ampiamente perdonabile - il testo è lusinghiero per la città. Speriamo convinca qualche facoltoso lettore in più a visitarla.