Il caso. Parti del programma elettorale di Luca Coffari copiate anche a Margherita di Savoia

Mercoledì 23 Maggio 2018

Ci risiamo. Hanno copiato parti del programma elettorale del Sindaco di Cervia Luca Coffari un'altra volta. Cervia era finita al centro di una curiosa querelle politica a Castiglione delle Stiviere, in provincia di Mantova, nel giugno dell'anno scorso, quando il candidato del centrosinistra aveva accusato il candidato del centrodestra di avere copiato intere parti del programma elettorale di... Luca Coffari, Sindaco di centrosinistra di Cervia. Stavolta la scopiazzatura avviene al Sud, nel comune pugliese di Margherita di Savoia.

 

A pochi chilometri da Barletta, il Comune di Margherita di Savoia ha qualche somiglianza con Cervia - a partire dalle Saline per arrivare all'ambiente e al turismo - e così il candidato Sindaco Carlo Ronzino di una lista moderata - Lista L'Avvenire - forse ha pensato bene di prendere alcune parti del programma di Luca Coffari e di farle sue, nel capitolo uno, ovvero Economia - Urbanistica e Pianificazione del Territorio.

Si legga attentamente questo capitolo di Ronzino e lo si confronti poi con quello di Luca Coffari del 2014, nel capitolo Pianificazione del territorio. Intere parti sono identiche, copiate parola per parola.

Il cavallo che corre per Lista l'Avvenire per la carica di Sindaco a Margherita di Savoia si dimostra in questo caso più un Ronzino, che un cavallo di razza, di nome e di fatto.

Curioso il fatto poi che di due "plagi" al programma di Coffari accertati, entrambi gli autori fossero di area moderata, ovvero opposta a quella di Luca Coffari.