Passioni e fumetti. Alla Fabbrica delle Candele entra nel vivo il Laboratorio "VideoFumetto"

Martedì 11 Giugno 2019
Nella foto il pubblico di corsisti e uditori presenti ai precedenti incontri

In programma domani l'incontro con il famoso autore Davide Fabbri

Proseguono con successo e apprezzamento del pubblico gli incontri dell'innovativo Laboratorio "VideoFumetto", proposta che ha riscosso notevole attenzione e partecipazione tra i giovani. Il primo ad essere attivato fra i laboratori di "FabbricaLab 2019", promosso dalla Fumettoteca Alessandro Callegati "Calle", capace di destare l'interesse di un così vasto ed eterogeneo pubblico.

Avviato una settimana fa, ha visto fin dal primo incontro la Sala Arancione della Fabbrica della Candele, P.tta Corbizzi, 30, affollarsi di persone interessate al mondo del fumetto. A seguito dei due primi incontri volti alla teoria, da martedì 11 giugno l'appuntamento con l'affermato autore Davide Fabbri permetterà a tutti i presenti di entrare nel vivo sulla pratica di quest'arte.

Si prosegue venerdì 14 con la presenza all'incontro del grande professionista Onofrio Catacchio, e si arriverà fino al 12 luglio, con i migliori professionisti del settore.

Il laboratorio di VideoFumeto dedicato alla "Nona Arte", vede nel suo specifico la presenza di docenti formata da grandi professionisti, autori fumettisti come Guglielmo Signora, Marco Verni, Davide Fabbri, Onofrio Cattacchio, Davide Reviati, Maurizio Geminiani e Domenico Neziti, rosa di autori che neppure una Scuola di Fumetto potrebbe vantare.

A Forlì, presso i locali della Fabbrica delle Candele, dal 2017, i grandi autori insegnano i trucchi del mestiere e dell’essere fumettista; a fare fumetti, strano ma vero, si viene pure pagati, ovviamente se lo si fa bene! Il fumetto è un’arte maledettamente appassionante ed emozionante, che mette in gioco lo spirito, i sentimenti ed i valori umani, al pari di qualsiasi altra manifestazione artistica, infatti il fumetto è lettura, è tempo libero, è emozione, è cultura!

Nella considerazione che il fumetto è veicolo mass-mediologico, attraverso il quale è possibile portare avanti delle idee, delle posizioni, dei messaggi, nello stesso modo con cui lo fanno altri mass-media, quali la televisione, la radio o i giornali, senza alcun dubbio il fumetto è un veicolo educativo al pari degli altri mezzi di comunicazione di massa. Allo scopo di proporre l'arte del fumetto nelle sue varie forme, mettendo in rilievo le sue potenzialità soprattutto come strumento didattico ed educativo, è stato elaborato il Laboratorio di VideoFumetto.

"Proprio grazie alla presenza di grandi autori professionisti - precisa Gianluca Umiliacchi - che per questo 2019 sono ben sette, caso eccezionale per un semplice corso, permetterà ai ragazzi di avere un punto di vista pratico e comprendere le specificità e l'aspetto del linguaggio fumettistico, per mezzo delle differenze relative alle sette professionalità, la cui presenza porta decisamente un valore aggiunto al Laboratorio.", "Infatti, i ragazzi, per mezzo del confronto diretto con l'esperienza e la professionalità degli autori, avranno anche delucidazioni a riguardo dell'iter necessario per intraprendere la carriera della Nona Arte. Per questo motivo riteniamo fondamentale, come ogni anno, chiamare alle docenze validi e noti professionisti, come appunto Davide Fabbri che gestirà con maestria artistica l'incontro della serata".

La Fabbrica delle Candele anche per il 2019 sarà animata da proposte rivolte ai ragazzi del territorio, fra queste il Laboratorio, realizzato dalla Fumettoteca Alessandro Callegati "Calle", dedicato a tutti gli interessati del mondo fumettistico. Una parte del corso sarà svolto dall'esperto fumettotecario Gianluca Umiliacchi coadiuvato dallo Staff Fumettoteca.

Grazie a questo corso mirato, si sensibilizza i partecipanti, evidenziando gli aspetti della nostra comunità e della possibilità di interazione con essa, verso un lavoro comune con un’attività di grande importanza da un punto di vista associativo, un modo efficace per porre in comunicazione e in condivisione gruppi di giovani con interessi e passioni similari.

I laboratori sono promossi dall'Assessorato alla Cultura ed alle Politiche Giovanili del Comune di Forlì e dal Servizio Cultura e Turismo – Unità Politiche Giovanili ed inseriti nel progetto d'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese con il sostegno della Regione Emilia-Romagna Assessorato alla Cultura, Politiche Giovanili e Politiche per Legalità (L.R. 14_08).

Per conoscere dettagliatamente le iniziative e chiedere informazioni sul corso o le attività della “Biblioteca del Fumetto”: fumettoteca@fanzineitaliane.it - www.fanzineitaliane.it/fumettoteca – 339 3085390.