Trasporto pubblico: Start Romagna presenta a Forlì due dei nuovi 38 autobus

Mercoledì 27 Dicembre 2017
Due dei nuovi autobus per le linee di Start Romagna (foto d'archivio)

L'azienda è impegnata nel progetto di rinnovamento del parco mezzi, al momento composto da 595 unità, suddivisi in 290 a Forlì-Cesena, 206 a Rimini e 99 a Ravenna

Presentati a Forlì da Start Romagna, che assicura sul territorio di competenza il trasporto pubblico locale, due nuovi autobus facenti parte di un lotto di 38 mezzi di cui 33 già consegnati. I nuovi mezzi, realizzati da Menarinibus, sono lunghi 12 metri, dotati di motorizzazione diesel euro 6 step C, possono trasportare fino a cento passeggeri e sono dotati di posti riservati a chi ha problemi a muoversi e rampa per l'accesso delle carrozzelle. 

Start Romagna è impegnata in un corposo progetto di rinnovamento della sua flotta - come ha spiegato il direttore dell'azienda, Luciano Marchiori - che la porterà ad investire un totale di circa 30 milioni di euro per l'acquisto di 120 nuovi mezzi.

L'età media degli autobus Start Romagna passerà cosi, nel 2018, dagli attuali 13,4 anni a 10,7. Il parco mezzi dell'azienda, al 7 dicembre 2017, è composto da 595 unità, suddivisi in 290 a Forlì-Cesena, 99 a Ravenna e 206 a Rimini.